Sesso più spesso - Consigli sulla depilazione intima maschile: nell'immagine un uomo in slip

Avete mai desiderato di provare quella “nuova” sensazione di nudità data dalla depilazione delle parti intime, che sia per ragioni igieniche, estetiche o puramente ludiche?

Ecco alcuni consigli sulla rasatura intima maschile e come fare per evitare spiacevoli inconvenienti o controindicazioni (se già siete soliti depilarvi avrete probabilmente già assimilato questi concetti per letture precedenti o sulla scorta di esperienze da non ripetere!).

Regola n. 1: Scegli la lama giusta per la depilazione intima

La pelle delle zone più intime, come ascelle o pube, è più delicata di altre zone rase abitualmente. Servirà dunque qualche accorgimento extra per evitare spiacevoli irritazioni: è sconsigliata la barbarica epilazione intima maschile a secco e contropelo con rasoio bilama usa e getta, per intenderci. Altra differenza sta nel gesto, anche se siamo certi che nel maneggiare un rasoio nei pressi del vostro apparato riproduttivo sarete certamente portati ad usare maggiore cautela e delicatezza di quanta ne riserviate alla barba!

Regola n.2: Sfoltisci e idrata

Prima di idratare la zona per ammorbidire il pelo e metter mano al rasoio, è opportuno sfoltire e accorciare la peluria mediante forbici; operazione non così semplice all’atto pratico, né del tutto scevra di rischi. Fate attenzione!

Regola n.3: Valuta la modalità migliore per te!

Se non vi sentite del tutto a vostro agio all’idea di avvicinare delle lame ai “gioielli di famiglia”, ci sono altre opzioni percorribili, come la ceretta intima maschile a freddo oppure a caldo e le creme depilatorie. Il rischio di sofferenze atroci e indicibili scempi della malcapitata zona trattata balza subito alla mente nel caso della prima soluzione (nel caso vi consigliamo di chiedere lumi a una donna di buon cuore!) mentre in caso preferiate la seconda, più semplice e indolore, dovete soltanto stare attenti a scegliere un prodotto di qualità che non produca fastidiose reazioni cutanee.

Avete scelto la vostra via per la depilazione intima maschile? Siete usciti vivi e vincitori dall’esperienza?

Bravi! Ora godetevi alcuni giorni di frescura e aerodinamicità pura, poi proverete la mistica e piacevolissima esperienza della ricrescita!

Hai mai studiato minuziosamente tutte le caratteristiche del tuo pene, o di quello del tuo partner?

Clicca e leggi "Sei un grower o uno shower? Curiosità sulla sessualità maschile"